“Tutti in Strada per la 4 Corsie”, iniziativa di sensibilizzazione

E' programmata per sabato 26 gennaio, alle ore 10.30, presso il presidio di Rudas sulla Sassari-Alghero, l'iniziativa di sensibilizzazione per contribuire a mantenere alta l'attenzione delle istituzioni e della società civile sul completamento della SS291 a 4 corsie.

Tutti in Strada“. Con questo slogan il territorio compatto manifesta la ferma volontà di vedere ultimata la Strada Statale 291 tra Sassari e Alghero a 4 corsie, in prosecuzione col tracciato già realizzato. Si tratta infatti di una strada progettata fin dagli anni 80 e quasi interamente costruita e aperta al traffico veicolare. Mancano poco meno di 4 chilometri del lotto 1 (Rudas-Alghero), a cui si collega la bretella per l’aeroporto, che rischiano di diventare una vergognosa incompiuta. “Tutti in Strada” per ribadire con forza la ferma esigenza di mettere in sicurezza un’opera strategica dall’indiscutibile valenza economia e sociale, alla base di ogni opportunità di crescita e sviluppo.
La manifestazione pubblica, organizzata per la giornata sabato 26 gennaio, alle ore 10.30 presso il presidio di Rudas, dove la quattro corsie s’interrompe, è promossa dalla Città di Alghero, dai Comuni della Rete Metropolitana del Nord Sardegna e del territorio, dalle associazioni di categoria, forze Sindacali, imprese, comitati e cittadini.
Nella foto: nuova riunione svoltasi ieri presso gli uffici di Porta Terra alla presenza dei sindaci di Alghero, Sassari e Ozieri, una folta rappresentanza del mondo imprenditoriale e camerale e dei sindacati di categoria.
22 gennaio 2019