Taekwondo, tre medaglie per gli atleti dell’Astroclub a Busto Arsizio

Nonostante l'alto livello della competizione i ragazzi del Maestro Andrea Corona sono riusciti a portare un bottino di tre medaglie : oro per Giacomo Carlovich, argento per Elisabetta Pintus e medaglia di bronzo di Lorenzo Cherchi.

L’A.S.D. Astroclub ha partecipato sabato a Busto Arsizio all’importante  gara internazionale di Taekwondo “Isubria Cup”, appuntamento sportivo che ha visto confrontarsi circa 1300 atleti e la partecipazione di compagini greche, olandesi e francesi oltre ai migliori ragazzi italiani. Nonostante l’alto livello della competizione gli atleti del Maestro Andrea Corona sono riusciti a portare un bottino di tre medaglie : oro per Giacomo Carlovich, argento per Elisabetta Pintus e medaglia di bronzo di Lorenzo Cherchi.

Menzione per la giovanissima Giorgia Paba che, alla prima gara importante, in una categoria di 9 avversari, ha ceduto ai quarti mettendo in mostra una buona tecnica. Ottimo il percorso per il neo dottore Lorenzo Cherchi che si è dovuto arrendere in  semifinale contro un avversario “scorbutico”. Bene Elisabetta Pintus sconditta per un solo punto in una finale spettacolare e combattuta punto a punto con tecniche di pregiata fattura.

Da incorniciare la competizione di Giacomo Carlovich che ha messo da parte la sua mitezza per conquistare un meritatissimo oro mettendo la ciliegina nella finale vinta con referto arbitrale di “manifesta superiorità”. Non c’è tempo di riposare per gli atleti e lo staff tecnico dell’Astroclub che saranno impegnati domenica prossima in due competizioni a Mogoro e Nuraxinieddu. Stage Forme il 10 febbraio e importante gara il 17 febbraio a Pesaro.

29 gennaio 2019