Forza Italia Alghero si prepara per le comunali

"Mettiamo in campo una squadra forte e di grande esperienza, rafforzata da nuove energie, che si prepara all'appuntamento elettorale comunale" - dichiarano dal gruppo azzurro

Dopo la campagna elettorale per le regionali, che ha visto il candidato locale di Forza Italia, Marco Tedde, prevalere su tutti e la lista arrivare ad una incollatura dalla Lega di Salvini, Forza Italia Alghero si prepara alle elezioni comunali. “Mettiamo in campo una squadra forte e di grande esperienza, rafforzata da nuove energie, che si prepara all’appuntamento elettorale comunale. Archiviata la questione Pirisi, che in campagna elettorale ha inteso mettersi fuori dal partito azzurro, ora Forza Italia può vantare l’ingresso di giovani professionisti e imprenditori che parteciperanno ai tavoli programmatici e agli incontri con le categorie per poi sostenere la lista degli azzurri locali in una campagna elettorale che si preannuncia molto impegnativa” – dichiarano i rappresentanti del gruppo azzurro.

“Le new entry affiancheranno il consigliere Camerada, il portavoce Manconi e le colonne portanti del movimento che ad Alghero ha vinto tante battaglie, che rispondono ai nomi di Russino, Musu, Delogu, Giorico, Bardino, Pini, Monte, Columbano, Soggiu e Mura, solo per citarne alcuni. Fra i nuovi ingressi gli avvocati Giovanna Caria e Tatiana Argiolas, che con il collega Antonello Peru ed il prof. Mario Tocci affronteranno dal punto di vista giuridico gli obbiettivi programmatici, gli esperti di turismo Francesco Mortello e Elena Bilardi, il ristoratore Andrea Puttolu e la giovane Federica Trentadue che guiderà la pattuglia dei giovani azzurri algheresi”.

“Ma Forza Italia oggi è ulteriormente rafforzata da un gradito ritorno, l’avv. Giovanni Spano, già consigliere e stimato assessore nella Giunta Tedde. Una ventata di novità che proporrà alla coalizione di centrodestra, civica e sardista e agli algheresi un ventaglio di obbiettivi programmatici che punteranno a risollevare l’economia cittadina e a dare sostegno alle imprese e alle famiglie di un territorio che da qualche anno soffre l’assenza di amministratori capaci e concreti e patisce, invece, una amministrazione dedita agli annunci e alle scorribande mediatiche finalizzate a captare qualche consenso” – concludono dal partito.

8 marzo 2019