37enne di Iglesias precipita dalla finestra. Potrebbe essere un caso di omicidio

Si tratta di Daniela Puddu, originaria della Sardegna e trasferitasi a Fiorenzuola d’Arda in provincia di Piacenza. Gli inquirenti hanno interrogato il convivente per oltre due ore

Potrebbe trattarsi di omicidio volontario quello che ha coinvolto Daniela Puddu, 37enne di Iglesias che lo scorso sabato è precipitata dalla finestra del proprio appartamento perdendo la vita. La vittima si era trasferita da tempo a Fiorenzuola d’Arda, in provincia di Piacenza, dove risiedeva con il suo convivente. La procura del capoluogo ha aperto un fascicolo per indagare sul caso che non ha del tutto convinto gli inquirenti che, anche se in un primo momento avevano pensato ad un suicidio, dopo ulteriori indagini hanno ritenuto plausibile catalogare l’evento come omicidio. Sul corpo della vittime, infatti, il medico legale ha rinvenuto un profondo taglio sul fianco sinistro e si sta valutando se la ferita potrebbe essere stata causata dalla caduta. Inoltre ci sarebbero le testimonianze dei vicini di casa che hanno riferito alle forze dell’ordine di aver sentito parecchie urla giungere dall’appartamento di Daniela Puddu, proprio qualche minuto prima della tragedia. Gli investigatori hanno quindi interrogato per oltre due ore il compagno della vittima per poi rilasciarlo, mentre l’appartamento è stato messo sotto sequestro.

redazione, 17 giugno 2014