Rinnovamento scuole: interventi di ammodernamento in diciotto plessi

Nella scuola Sacro Cuore si stanno eseguendo opere per 210.000 euro, si tratta di uno dei cantieri più importanti. Al via lavori indispensabili al recupero strutturale del solaio e dell’installazione ex novo di un impianto di climatizzazione moderno ed efficace.

Diciotto istituti scolastici coinvolti per altrettanti appalti affidati al comparto artigianale, 3.950.00 euro di investimento sul fronte del miglioramento complessivo dell’edilizia scolastica. Finanziamenti regionali e compartecipazione di fondi comunali per la partenza dei cantieri ad Alghero. Il progetto Iscol@ prende corpo con evidenti ricadute per la filiera dell’edilizia. Sicurezza,  isolamento termico, nuovi infissi, impianti di riscaldamento, interventi edili: l’Asse 2 del progetto regionale mira a rendere le scuole migliori sul piano architettonico, più funzionali e in linea con le esigenze di una didattica moderna. Messa in sicurezza al centro del programma di interventi che iniziano scaglionati nelle scuole primarie e secondarie di primo grado della città.

L’elenco dei cantieri aperti è pressoché completo. Tante le imprese edili coinvolte: i cantieri sono avviati e si avviano ad entrare a pieno regime. Nella scuola Sacro Cuore, si stanno eseguendo opere per 210.000 euro, si tratta di uno dei cantieri più importanti. Al via  lavori indispensabili al recupero strutturale del solaio e dell’installazione ex novo di un impianto di climatizzazione moderno ed efficace.

“Uno sforzo importante – commenta l’Assessora alla Pubblica Istruzione Gabriella Esposito – per dare alla città scuole sicure e accoglienti, aperte alla comunità con attività extra scolastiche di formazione, culturali e ludiche atte a migliorare la qualità delle scuole dedicate ai nostri ragazzi”. Il programma di investimenti riguarda le seguenti scuole: via Malta, via Vitt. Emanuele, La Pedrera, Maria Immacolata, via Matteotti, Sacro Cuore, Lido-San Giovanni, via XXIV Maggio, via Asfodelo, via Mattei, Fertilia, S.M. La Palma, La Cunetta, Il Carmine, Sant’Anna, via De Biase. Priorità alla sicurezza e modernizzazione sono gli obbiettivi principali di questo primo passo del Progetto Iscol@. Il prossimo, ancora più ambizioso, è quello dell’Asse I del programma, altri 3,6 milioni di euro, cioè quello che vede Alghero protagonista con il progetto pilota La Scuola del Nuovo Millennio, nelle scuole medie di via Tarragona.

7 febbraio 2019