XFactor: vince Lorenzo Fragola, per i due sardi è comunque un successo

A Madh, al secolo Marco Cappai da Carbonia, va riconosciuto il merito di aver portato un tocco di originalità al programma: le sue performance non sono mai state banali, così come le scelte delle canzoni.

È stato comunque un successo, quello di Madh e di Mario Garrucciu, i due sardi impegnati ieri sera nella finale di XFactor, il talent show musicale di Sky.

La gara era divisa in tre manches. Madh ha cantato “Moon” insieme a Malika Ayane, mentre Mario ha duettato con Arisa con “La notte”. Al fianco di Lorenzo Fragola si è presentata Gianna Nannini, Ilaria ha invece cantato con Tiziano Ferro. Purtroppo, i venti milioni di voti arrivati al termine della prima manche hanno deciso di eliminare dalla gara Mario.

La seconda manche, dedicata ai brani inediti scritti dai concorrenti, ha riportato alla ribalta Lorenzo Fragola con la sua “The reason why”. Ilaria è rientrata sul palco con la sua “My name”, mentre Madh, tra ritmi dance e melodie orientali, ha riproposto la sua “Sayonara”. La canzone che ha convinto meno votata è stata quella di Ilaria.

Madh e Lorenzo si sono quindi sfidati nell’ultimo duello, che ha visto prevalere il cantante siciliano. Al rapper sardo, al secolo Marco Cappai da Carbonia, va riconosciuto comunque il merito di aver portato un tocco di originalità al programma: le sue performance non sono mai state banali, così come le scelte delle canzoni. Forse, proprio per questo, alla fine è arrivato secondo.

I. C., 12 dicembre 2014