Tanchis fa gli auguri a Conoci e chiede coinvolgimento

Il segretario cittadino del Partito dei Sardi interviene dopo la presentazione della nuova Giunta

“A nome del Partito dei sardi, rivolgo al Sindaco e alla nuova giunta i migliori auguri di buon lavoro”. Così il segretario cittadino Gavino Tanchis, a pochi giorni di distanza dalla prima seduta del Consiglio.

“Molte sono le sfide che la città chiede di affrontare e risolvere, ma sono certo che attraverso una azione amministrativa fatta di concertazione, condivisione e ascolto, tutti gli obiettivi prefissati nel manifesto programmatico verranno raggiunti. Sebbene il risultato elettorale insoddisfacente e ( per me) inatteso, abbia portato il PDS a non esprimere alcun rappresentante nella massima assise cittadina, il Partito ha  ugualmente messo a disposizione del Sindaco le migliori competenze e professionalità di cui dispone”.

“I problemi della nostra città non possono attendere oltre, pertanto occorre concludere al più presto gli assetti di governo, con l’auspicio che i Partiti/Movimenti che compongono il quadro di maggioranza, ai calcoli meramente aritmetici, antepongano una visione politica di prospettiva da mettere a profitto per creare solide basi per il futuro. Ritengo infatti che una proposta politica credibile e lungimirante passi unicamente attraverso il consolidamento di una maggioranza forgiata per governare la città, obiettivo raggiungibile solamente se tutte le forze politiche si sentiranno protagoniste di un progetto.

18 luglio 2019