Omicidio Melone, concessi i domiciliari a Lukas Saba

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari ha concesso i domiciliari a Lukas Saba, il 18enne accusato dell'omicidio del suo amico e coetaneo Alberto Melone.

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari ha concesso i domiciliari a Lukas Saba, il 18enne accusato dell’omicidio del suo amico e coetaneo Alberto Melone.  Il fatto era avvenuto  lo scorso 5 aprile in un appartamento del centro storico di Alghero.

Ieri( sabato), il gip ha accolto l’istanza dell’avvocato difensore dell’imputato che ha quindi lasciato il carcere sassarese di Bancali ed è stato trasferito nella casa dei suoi genitori.

14 luglio 2019