Variante Delta Plus nel nord est Sardegna

Individuata dal laboratorio di Microbiologia e virologia dell’Aou di Sassari su tampone di una paziente rientrata da un viaggio all'estero. Per domani atteso il risultato del sequenziamento del passeggero rientrato dal Sud Africa

primo

È stato individuato anche nel Nord Sardegna il primo caso di variante Delta Plus. Il risultato è arrivato ieri notte (4 dicembre) al laboratorio di Microbiologia e virologia dell’Aou di Sassari diretto dal professor Salvatore Rubino.

Il laboratorio ha sequenziato una settantina di tamponi provenienti dal nord est dell’Isola. Tra questi quello di una paziente, attualmente in quarantena, che era rientrata in Sardegna dopo un viaggio all’estero e che è risultato positivo alla variante Delta Plus.

Il laboratorio di viale San Pietro, infine, sta completando il processo di sequenziamento del tampone effettuato nei giorni scorsi al passeggero atterrato all’aeroporto di Alghero dopo un viaggio in Sud Africa. Il risultato di queste analisi è atteso per domani.

5 Dicembre 2021