Spaccio di cocaina ad Alghero, notificati 15 avvisi di garanzia

L’attività investigativa, denominata “Operazione Mandingo” risalente al 2015 aveva consentito di arrestare, in flagranza di reato, tre soggetti ai quali erano stati sequestrati complessivamente oltre 700 grammi di cocaina destinata al mercato cittadino.

La Polizia di Stato di Alghero ha notificato quindici avvisi di garanzia, emessi il 10 giugno dal procuratore capo della Repubblica Giovanni Caria. Il provvedimento è scaturito al termine di complesse indagini sullo spaccio di sostanze stupefacenti in città, condotte dalla squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato.

Indagini che avevano interessato diverse persone, già noti agli investigatori, di cui undici algheresi, due sassaresi, un cagliaritano ed un oristanese. L’attività investigativa, denominata “Operazione Mandingo” risalente al 2015, aveva consentito di arrestare, in flagranza di reato, tre persone, con il complessivo sequestro di oltre 700grammi di cocaina destinata al mercato cittadino.

18 luglio 2019