Spacciava nel centro storico, nei guai 23enne gambiano

Arrestato dalla Polizia a Sassari

Personale della Squadra Mobile della Questura, nel corso di una attività, nel centro storico di Sassari, diretta a contrastare il fenomeno del traffico di stupefacenti e dell’immigrazione clandestina, ha proceduto all’arresto di un cittadino gambiano di 23 anni circa, richiedente asilo, dimorante presso uno dei centri di accoglienza, in quanto trovato in possesso di 24 grammi di marijuana, confezionata in dosi e pronte alla vendita, nonché della somma di 210 euro ritenuto provento dello spaccio.

L’attività investigativa è avvenuta nella mattinata di martedì, quando gli Agenti, nel percorrere la Via Duomo, hanno incrociato il giovane, che alla loro vista cercava di disfarsi di alcune dosi di droga, nascondendole dietro una finestra posta al primo piano di un edificio.  Fermato e condotto presso gli uffici della Questura, sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di altro stupefacente, mentre un altro ulteriore quantitativo era occultato nel posto letto occupato presso il centro di accoglienza. Il giovane è stato arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti e nella mattinata odierna comparirà davanti al giudice per la convalida dell’arresto.

8 novembre 2018