Il Judo Club Alghero fa il bilancio del 2018

Un importante risultato da segnalare a carattere Nazionale è il 2° posto nella classifica del Criterium Nazionale di Kata 2018 nel Kodokan Goshin Jitsu (Kata dell’autodifesa) dei fratelli Nicola e Ilaria Placidi

La Società Judo Club Alghero ha chiuso l’anno 2018 con i festeggiamenti per il raggiungimento dei 40 anni di judo del Maestro Gavino Piredda, pilastro della società dal 1978. A coronamento della sua lunga e prestigiosa carriera sportiva nel corso del 2018 gli sono stati conferiti eccellenti riconoscimenti, quali: la medaglia d’oro IJF consegnatagli a Baku ( Azerbaigian) dal Presidente della Federazione Internazionale di Judo Marius Vizer in occasione della cerimonia Hall of Fame; la stella d’oro al merito sportivo da parte del CONI Nazionale.

Intensa e molteplice l’attività Federale a cui la società ha partecipato sia a carattere Regionale, Nazionale ed Internazionale, quali: Qualificazioni Regionali e Finali Campionati Italiani, Campionati Regionali, Gran Prix Regionali e Nazionali e tornei privati Regionali, Nazionali e Internazionali.

Tanti i risultati ottenuti dai judoka Algheresi in tutte le competizioni; si citano alcuni tra i più importanti: 6 medaglie d’oro, 3 medaglie d’argento e 4 di bronzo nelle diverse categorie e specialità ai Campionati Regionali.

Un importante risultato da segnalare a carattere Nazionale è il 2° posto nella classifica del Criterium Nazionale di Kata 2018 nel Kodokan Goshin Jitsu ( Kata dell’autodifesa) dei fratelli Nicola e Ilaria Placidi con il quale si sono guadagnati l’accesso al livello superiore, il circuito Nazionale di Gran Prix, dove hanno la possibilità di conquistare il punteggio per accedere al Campionato Europeo e al Campionato Mondiale. La prima gara del Gran Prix a cui gareggeranno si svolgerà a Giaveno il 20 Gennaio 2019.

L’altro appuntamento di rilievo per i judoka algheresi sarà la qualificazione al Campionato Italiano Cadetti che si svolgerà il 17 Febbraio ad Arborea. Nella stessa giornata anche la prima fase del Grax Prix Esordienti A e B e Gran Prix cinture nere.

20 gennaio 2019