Benetutti, nona edizione della pentolaccia a cavallo

Sabato due marzo, grazie alla collaborazione e generosità dell’artista di caratura internazionale Elio Pulli, tutti i presenti potranno ammirare 6 maschere dipinte dalla mano dell’artista, che verranno indossate da alcuni dei cavalieri partecipanti all’evento.

Sabato 2 marzo 2019 dalle ore 14:30 andrà in scena la 9° edizione della pentolaccia a cavallo Benetuttese, l’evento del carnevale organizzato dall’Associazione Ippica Benetuttese con il supporto del Comune di Benetutti e della Fondazione Banco di Sardegna, che da anni ormai richiama da tutta l’isola migliaia di appassionati del mondo dei cavalli .

Per l’occasione grazie alla collaborazione e generosità dell’artista di caratura internazionale Elio Pulli, tutti i presenti potranno ammirare 6 maschere dipinte dalla mano dell’artista, che verranno indossate da alcuni dei cavalieri partecipanti all’evento.

Prima della partenza dell’evento ci sarà una piccola cerimonia dove la segretaria dell’Associazione Ippica Benetuttese Antonella Tanda, Enzo Cosseddu primo cittadino di Benetutti, Nella Pulli figlia del Maestro e Laura Piga responsabile regionale della Fondazione I Bambini delle Fate, consegneranno ai cavalieri le maschere che indosseranno durante la manifestazione.

Apriranno le danze gli sbandieratori e musici Quartiere Fontana di Iglesias e gli sbandieratori della Città dei Candelieri di Sassari, a seguire la sfilata dei gruppi a cavallo provenienti da tutta l’isola che precederanno la partenza della pentolaccia cavallo. Presenterà la manifestazione Giuliano Marongiu

Chi vorrà ammirare le sei opere del Maestro Pulli le potrà trovare esposte dal giorno 4 marzo presso la biblioteca comunale di Benetutti. Da giovedì 7 marzo 2019 a sabato 16 le stesse verranno messe all’asta tramite piattaforma web. L’intero ricavato verrà devoluto in beneficenza ai 4 progetti sardi de “I Bambini delle Fate” che si occupano di autismo.

FOTO:

 

Foto di Gabriele Doppiu

28 febbraio 2019