Università decentrate: 350mila euro per Architettura

2 milioni e 578mila euro a favore della sede decentrata di Nuoro; 2 milioni e 200mila euro a Oristano; 582mila a Olbia. Per la sede di Alghero, nonostante possa vantare risultati di eccellenza sul piano nazionale, arrivano 350mila euro

Firino ad Architettura

Arrivano 5,9 milioni di euro dalla Giunta regionale per le Università decentrate dell’isola. Su proposta dell’assessora Claudia Firino è stata approvata dall’Esecutivo la ripartizione del fondo e l’istituzione di un tavolo partenariale, coordinato dalla Regione, insieme a tutti i soggetti interessati, che servirà a stabilire i nuovi criteri di ripartizione da applicare a partire dall’anno accademico 2017/18.

I 5,9 milioni saranno così ripartiti: 2 milioni e 578mila euro a favore della sede decentrata di Nuoro; 2 milioni e 200mila euro a Oristano; 582mila per il corso di Economia e management del turismo in ambito turistico istituito a Olbia.

Per la sede di Alghero, nonostante possa vantare risultati di eccellenza sul piano nazionale, arrivano 350mila euro per il corso di Architettura. Infine, 150mila euro andranno a favore dell’Università di Sassari per la prosecuzione del progetto pilota di formazione a distanza della facoltà di Giurisprudenza.

24 dicembre 2016