Torna l’acqua nelle case popolari di Caragol

Da stamattina le 25 famiglie del quartiere Caragol tornano ad avere finalmente l’acqua potabile. Abbanoa ha provveduto a riallacciare le utenze staccate diversi giorni fa e che oggi grazie all’intervento del Sindaco Stefano Lubrano sono state riattivate. E’ stato, questo, il primo impegno dopo la sua elezione al quale il Sindaco ha voluto dedicare la massima attenzione e che oggi giunge alla conclusione auspicata.

La vicenda delle tre palazzine ex Iacp è stata segnata da una serie di sviste di natura tecnico-amministrativa risalenti al recente passato che hanno determinato la condizione con la quale Abbanoa ha considerato “abusivi” gli inquilini. Un contesto conflittuale che ha portato allo slaccio dei giorni scorsi con conseguenze anche giudiziarie. L’opera di mediazione del Sindaco Lubrano, che non ha mai lasciato sole le 25 famiglie, è stata particolarmente dedicata a sensibilizzare Abbanoa affinché provvedesse al ripristino della fornitura del servizio idrico. Raggiunto questo obbiettivo, il Sindaco seguirà ancora le fasi successive di questa vicenda, garantendo ancora il suo impegno a tutela delle famiglie. Restano tuttavia da chiarire diversi aspetti tecnici e amministrativi sui quali Stefano Lubrano vigilerà con la stessa disponibilità e attenzione mostrata fino ad oggi.

6 luglio 2012