Picchia il fratello disabile e lo violenta: arrestato

Nei guai un 67enne accusato di violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e circonvenzione di incapace.

I carabinieri della Compagnia di Mogoro hanno tratto in arresto un 67enne con l’accusa di violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e circonvenzione di incapace. L’uomo, secondo quanto scoperto dai militari che hanno avviato le indagini in seguito ad una segnalazione, avrebbe maltrattato e picchiato il fratello 62enne, disabile psichico, anche abusando sessualmente di lui. I carabinieri hanno posizionato nelle abitazioni dei due fratelli, distanti solo pochi minuti, delle telecamere nascoste che hanno confermato aggressioni e gli abusi.

22 dicembre 2018