Maltempo, è ancora allerta rossa in Sardegna

Ieri il cedimento dell'asfalto sulla Statale 195. Evacuate 49 persone a Uta

E’ ancora allerta rossa per il maltempo in Sardegna. Ieri il cedimento dell’asfalto sulla Statale 195, ci sarebbe una donna dispersa ad Assemini, mentre a Uta sono state evacuate 49 persone. Allerta che resta L’allerta rossa, valida sino alla mezzanotte, nella Sardegna Meridionale e Centro Orientale.

Dal Centro decentrato della Protezione civile hanno fatto sapere che le piogge sono diminuite di intensità ma “continuano le criticità idrogeologiche ed idrauliche nel Campidano e nel Sarrabus (allagamenti e smottamenti). Nella Sardegna sud-orientale, si registrano problemi nel Comune di San Vito che risulta in parte allagato per l’esondazione del Rio Flumini Uri. Il Flumendosa – si legge sempre nell’ultimo bollettino – è in calo, il ponte di ferro tra i Comuni di Villaputzu e Muravera è ancora chiuso. In agro di Uta, il livello della diga del Cixerri è sceso alla quota di 38,46 metri ed è sempre attiva la fase di pre-allerta per il rischio idraulico a valle con rilasci di 20 metri cubi al secondo”.

11 ottobre 2018