Oltre tre milioni di euro per la riqualificazione delle scuole superiori algheresi

Arrivano ingenti risorse ad Alghero per le scuole superiori. La Provincia ha messo a disposizione, tra fondi propri, del Ministero dell’istruzione, dell’Università e del Progetto [email protected], 3.229.900 euro per la riqualificazione degli edifici scolastici.

Arrivano ingenti risorse ad Alghero per le scuole superiori. La Provincia ha messo a disposizione, tra fondi propri, del Ministero dell’istruzione, dell’Università e del Progetto [email protected], 3.229.900 euro per la riqualificazione degli edifici scolastici. Riqualificazione che parte dall’adeguamento delle norme di sicurezza, abbattimento delle barriere architettoniche, ammodernamento impiantistica fino alla realizzazione di una nuova copertura, come nel caso della palestra del liceo artistico “Costantino” a Maria Pia.

Proprio in questa struttura, il progetto totalmente finanziato dalla provincia con 550 mila euro, prevede la realizzazione di un campo polivalente dove già esiste un campo da basket non idoneo alla pratica sportiva, che verrà ripristinato e coperto con una tensostruttura. I lavori inizieranno entro il prossimo anno. Nel liceo artistico, oltre la nuova palestra coperta, saranno eseguiti lavori per ulteriori 200 mila euro destinati all’adeguamento alle norme di sicurezza e antincendio. Anche il liceo classico “Manno” è interessato da un importante investimento.

Oltre 800 mila euro a carico del Miur, per l’abbattimento delle barriere architettoniche con la realizzazione di un impianto elevatore, l’adeguamento delle norme di sicurezza ed efficientamento energetico con la sostituzione di parte dei serramenti esterni, per un importo pari a 460 mila euro. Ulteriori 400 mila euro serviranno per il consolidamento dei controsoffitti e delle coperture dell’edificio situato nel centro storico. Anche il liceo scientifico “Enrico Fermi” beneficerà di un finanziamento corposo di 800 mila euro che riguarda adeguamenti edilizi, lavori di miglioramento sismico, statico e antincendio.

Per quanto riguarda il polo professionale, oltre 530mila euro sono stanziati per l’Alberghiero di piazza Sulis dove saranno eseguiti lavori di adeguamento alle norme di sicurezza e antincendio, ma anche sostituzione di buona parte dei serramenti esterni. Anche l’Ipia è interessato da lavori di ristrutturazione. L’intervento ammonta a 288 mila euro e servirà per migliorare le condizioni di sicurezza all’interno e all’esterno della struttura, consolidare il muro di recinzione e risanare le superfici intradossali dei solai. “Reperire finanziamenti per gli edifici scolastici è stata una priorità” – ha precisato l’amministratore straordinario Pietro Fois. I progetti sugli edifici scolastici algheresi fanno parte di un lavoro ben più ampio su tutto il territorio provinciale che darà la possibilità a tanti studenti di fruire di strutture nuove, efficientate e al passo coi tempi».

12 Novembre 2021