Tumori della laringe, Policlinico Duilio Casula tra i 9 centri migliori in Europa

Grande successo per la clinica Otorino dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari, che ha partecipato al 2nd European Laryngological Live Surgery Broadcast: nove città e dieci sale operatorie collegate da tutta Europa in diretta streaming.

otorino_interventolaser

Tumori della laringe, al Policlinico si operano con il laser e senza approcci aggressivi. Grande successo per la clinica Otorino dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari, che ha partecipato al 2nd European Laryngological Live Surgery Broadcast: nove città e dieci sale operatorie collegate da tutta Europa in diretta streaming. Il Policlinico Duilio Casula di Monserrato è tra i nove migliori centri a livello europeo: durante la giornata l’equipe del professor Roberto Puxeddu ha operato con successo tre pazienti.

«È un evento molto importante – spiega professor Puxeddu – la nostra struttura è stata selezionata per questo tipo di interventi. Con le altre dieci sale abbiamo lavorato in team e abbiamo anche potuto scambiarci le immagini degli interventi».

Dieci sale e nove ospedali (tra questi Barcellona, Marsiglia, Lussemburgo, Genova, Poznan, Essen, Leiden, Giessen) per confrontarsi sulle innovative tecniche utilizzate nei diversi centri per la cura dei tumori alla laringe tra le quali la Microlaryngoscopy, la Transoral Laser Microsurgery, la TransOral Robotic Surgery e l’Open Partial Horizontal Laryngectomy.

Il professor Puxeddu è intervenuto con la Transoral Laryngeal Laser Microsurgery, senza alcun approccio aggressivo, per la cura di carcinomi alla laringe particolarmente impegnativi, ma gli interventi si sono conclusi perfettamente. Il secondo evento dell’European Laryngological Live Surgery Broadcast si è riconfermato un grande successo a livello mondiale con il coinvolgimento delle migliori cliniche a livello Europeo.

2 dicembre 2016