Mattinata di visite istituzionali per i ragazzi scout Aeig Flor de Neu di Barcelona

Per l'amministrazione comunale sono stati ricevuti dall'Assessore alla Cultura, Marco Di Gangi

Ieri, lunedì 12 agosto, il gruppo Aeig Flor de Neu de Barcelona, in città grazie al Projecte 4Vents, ha partecipato a diverse visite istituzionali, per conoscere l’attività relazionata alla lingua catalana ad Alghero. Per l’amministrazione comunale, sono state ricevuti dall’Assessore alla Cultura, Marco Di Gangi a Palazzo Serra, che ha portato i saluti istituzionali, con il quale hanno potuto parlare degli obiettivi del Projecte 4Vents in tutti i territori di lingua catalana e nello specifico ad Alghero con la Plataforma per la Llengua, un cammino di collaborazione iniziato già da qualche anno.

Un incontro anche con gli Sportelli Linguistici Regionale e Comunale, rispettivamente con la Dott.ssa Giuliana Portas e la Dott.ssa Elisabetta Dettori. Sempre a Palazzo Serra, Francesc Ballone de l’Institut d’Estudis Catalans, ha raccontato la programmazione in cittù con i progetti interattivi e legati all’area culturale, filologica e naturalistica. Hanno visitato la Delegació del Govern de la Generalitat, dove Gustau Navarro Barba ha parlato delle attività fatte e dai progetti futuri con la realtà algherese. I rappresentanti dell’Obra Cultural de l’Alguer hanno presentato la Biblioteca catalana e l’attività che da più di 30 anni portano avanti in città.

Durante i diversi appuntamenti, i ragazzi sono stati omaggiati con alcuni libri, comr Rondalles te llig e Guiterres i Mandolins dell’Obra Cultura, li libro-disco Mans Manetes, paraules cançons i veus de minyons, della Plataforma per la Llengua, Vivim l’alguerés 1, Activitats didàctiques, dello Sportello Linguistico Regionale e Criatures de pedra, publicato dalla Generalitat, per citarne un paio. La Plataforma per la Llengua, l’Aeig Flor de Neu de Barcelona e i gruppi Agesci Alghero 2 ed Alghero 4 danno appuntamento alle 19:00 al Parco Tarragona con La tarda de joc, che ha il patrocinio del Comune di Alghero e della Fondazione Alghero e la collaborazione de Wine Green Bar Llua.

13 agosto 2019