Inquilini morosi incolpevoli, ecco i contributi

Si tratta del fondo destinato a chi ha perso il lavoro e si trova in stato di morosità e destinatario di sfratto

L’Assessorato ai Servizi Sociali ha riaperto i termini per la presentazione delle domande relative all’assegnazione dei contributi destinati agli inquilini morosi incolpevoli. Si tratta del fondo destinato a chi ha perso il lavoro e si trova in stato di morosità e destinatario di sfratto.

I soggetti che non hanno presentato istanza a valere sul precedente bando pubblicato a fine Ottobre 2014 ma che avrebbero potuto accedere al contributo in quanto in possesso dei requisiti richiesti, possono usufruire dell’opportunità fino al 30 Aprile 2015, data in cui è stata fissata la scadenza per la presentazione delle istanze.

L’intervento dell’Amministrazione a sostegno delle famiglie coinvolte in situazioni di disagio economico per sopravvenuta impossibilità di far fronte al pagamento del canone di affitto è finalizzato ad erogare contributi per le suddette situazioni accertate al 31 dicembre 2014. I criteri approvati dalla Giunta per l’erogazione dei contributi prevedono, oltre alla perdita totale o in misura consistente del reddito, anche il possesso di precisi requisiti relativi alle fasce di appartenenza di reddito Isee.

Previsti anche criteri preferenziali per famiglie al cui interno vi siano persone anziane, minori, invalidi. Sulla base delle istanze prevenute l’Amministrazione dimensionerà la richiesta di finanziamento alla Regione. L’intervento è particolarmente opportuno a fronte di una condizione che si sta evidenziando in molti nuclei familiari in cui viene a mancare o viene ridotta improvvisamente la capacità economica.

Le domande, debitamente compilate secondo l’apposito modulo, sottoscritte e indirizzate al Settore III – Servizi integrati alla persona – dovranno pervenire a mezzo posta o presentate direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Alghero – Via Sant’Anna, 38 entro e non oltre il 30 aprile 2015 a pena di esclusione.

Orario di apertura del protocollo: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 12:00; martedì e mercoledì, dalle ore 16,00 alle ore 17.30, con esclusione del sabato. Contatti per informazioni: Comune di Alghero -Servizi Sociali- Viale della Resistenza, n° 17- TEL. 079/9978570-079/9978574.

L.P. , 24 marzo 2015