Il Centro Commerciale Naturale Al Centro Storico presenta “Insieme al Centro”

Lunedì 15 ottobre alle ore 15.00 presso la Sala Conferenze della Fondazione Meta, il Centro Commerciale Naturale Al Centro Storico presenta il Progetto di Loyalty denominato "Insieme al Centro" e promosso dal CCN

Lunedì 15 ottobre alle ore 15.00 presso la Sala Conferenze della Fondazione Meta, il Centro Commerciale Naturale Al Centro Storico presenta il Progetto di Loyalty denominato “Insieme al Centro” e promosso dal CCN con la collaborazione del Banco di Sardegna e della Società DOMEC. Il Programma di Fidelizzazione sarà implementato in via sperimentale nelle attività del Centro storico iscritte al CCN ma esteso in futuro al resto degli esercizi cittadini, ed ha l’obiettivo di riportare la clientela locale, algherese e sassarese in particolare, ad acquistare in centro anzichè nei centri commerciali tradizionali, attraverso un sistema che oltre a valorizzare l’accoglienza e la qualità dei negozi, proponga una reale convenienza economica fatta di sconti, promozioni e premi.

Il sistema, estremamente innovativo nel suo genere poiché altamente tecnologico e particolarmente semplice sia per il cliente finale che per l’esercente, è stato adottato nel 2017 per la prima volta in Italia e con grande successo dal CCN di Lanciano (Chieti) grazie al sostegno del gruppo BPER di cui Banco di Sardegna fa parte. Durante l’incontro verrà spiegato il funzionamento del programma e le modalità di adesione oltre che i vantaggi per gli esercenti e i clienti. Interverrà in collegamento telefonico il presidente del CCN di Lanciano Fausto La Morgia che illustrerà i risultati ottenuti dai commercianti della sua zona che hanno adottato il medesimo sistema.

L’obiettivo di lungo periodo è creare un sistema di fidelity network regionale che coinvolga i piccoli commercianti, in particolare dei centri storici, con la possibilità per i sardi di spendere ovunque in Sardegna con l’utilizzo dello stesso strumento, accumulando ad esempio crediti ad Alghero da poter ri-spendere a Cagliari e viceversa, e non solo in beni ma anche in servizi pubblici quali biglietti autobus o ticket parcheggi. Tutti i cittadini e le attività commerciali della città sono invitate a partecipare

12 ottobre 2018