Camicia a righe: come indossarla e abbinarla al meglio

La camicia è un capo dell’abbigliamento da uomo che non manca mai in nessun guardaroba maschile, molto comodo e in grado di adattarsi a ogni genere di occasione: da quelle formali, alle cerimonie, fino al tempo libero di tutti i giorni.

Ogni genere di camicia, per materiali e colori, deve essere abbinata a un particolare genere di outfit, al fine di poter garantire un look unico e conforme ai dettami della moda.

Uno dei trend per il prossimo periodo primaverile ed estivo è il ritorno della camicia a righe, molto spesso relegata negli armadi, o indossata solo in occasioni importanti perché difficile da abbinare.

Scopriamo ora come indossare e abbinare al meglio le camicie uomo a righe, in modo tale da non commettere errori e avere sempre eleganza e stile unico, proprio come quello che Boggi Milano mette a disposizione dell’uomo contemporaneo, che vuole essere elegante in ogni momento della giornata.

La camicia a righe rappresenta un pezzo classico e unico nel suo genere, e nonostante venga vista come un capo difficoltoso in termini di abbinamento, non deve mai mancare nello stock di camicie a disposizione.

Questo genere di indumento crea un fascino e uno stile unico, sia per i lavoratori sia per il tempo libero, un capo che può essere indossato con la cravatta, ma anche con solo il corpetto.

Un capo molto raffinato che trova la sua ideale sistemazione sugli abiti blu e grigi, mentre per l’ufficio può essere abbinata a giacche destrutturate o a semplici pullover.

Per ciò che riguarda la vita d’ufficio, la camicia a righe va abbinata creando un effetto tono su tono, abbinando quest’ultima con una cravatta che riprenda il colore azzurro.

Quest’ultimo abbinamento può essere completato indossando un mocassino come calzatura, con lunghe calze nere e abbinando una cintura di egual colorazione.

Per le occasioni con gli amici e gli aperitivi, può essere abbinata con un jeans di colore scuro o un pantalone chino, indossando sopra un maglioncino in lana con scollo a V per le serate fredde di primavera.

Nel caso di un appuntamento galante con cena compresa, bisogna trovare qualcosa di assolutamente elegante e che sappia sorprendere.

La camicia a righe può essere indossata con un jeans a cinque tasche, anche di colore bianco che riprende la riga della camicia, cui è accompagnato un mocassino comodo e fresco, indossata con calza a scomparsa.

Per appuntamenti con gli amici, per una passeggiata in centro, può essere abbinata con un jeans scuro, indossando sopra un pullover in cachemire e sotto un paio di stivaletti neri che richiamano il colore della cintura.

Questi abbinamenti seguono le linee generali delle regole dell’outfit uomo e dimostrano come un capo potenzialmente impegnativo nell’abbinamento come la camicia a righe può diventare semplice e utilizzabile in ogni genere di occasione, garantendo uno stile impeccabile.

29 maggio 2019