Bocciata la mozione Psd’Az su indipendenza Sardegna

Il Consiglio regionale boccia, con due votazioni differenti, la mozione sull’indipendenza della Sardegna presentata dal Partito Sardo D’Azione. Il primo dispositivo che proclamava ”solennemente” l’indipendenza dell’Isola e’ stato respinto con un’ampia maggioranza (31 no, 17 si’ e 9 astenuti tra cui i presidenti di Giunta e Consiglio) mentre il secondo, che sollecitava il popolo sardo di esprimersi sull’indipendenza con un referendum, non e’ passato per un voto (25 si’, 26 no e 2 astenuti).

20 dicembre 2012