Tavolini per disabili?

Una foto del genere passerebbe alle cronache nazionali. Ma è frutto di un' incomprensione. Calzia: "Si sta ridisegnando la concessione su suolo pubblico e lo stallo per i disabili è stato spostato qualche metro più avanti"

via garibaldi tavolini disabili

Ecco la foto contestata che è arrivata in redazione. Chi ha visto questa scena è rimasto basito e ha subito informato gli organi di stampa. E a vedere l’immagine come dare torto? Si vede uno stallo per disabili occupato dai tavolini degli esercizi commerciali che affacciano su via Garibaldi. Com’è possibile tutto ciò? L’allarme e l’indignazione si sono divulgati in un lampo così come lo sconcerto. Abbiamo però verificato la situazione con il comandante della polizia locale che ha spiegato la vicenda: ” Il piano generale del suolo pubblico è stato ridisegnato e la concessione per lo stallo su suolo pubblico comprende anche quel tratto che oggi è occupato da uno stallo per disabili. Il parcheggio destinato ai diversamente abili  sarà semplicemente spostato qualche metro più avanti nella via della Capitaneria, Via Eleonora d’Arborea. Dunque non è stato tolto un parcheggio bensì risistemato un po più avanti. L’allarmismo di chi ha pensato al soppruso non è giustificato, è solo una questione di tempo( entro lunedì sarà tutto sistemato ) visto che si sta ridisegnando lo spazio delle concessioni su area pubblica.  “Chi ha pensato di togliere lo stallo avrebbe dovuto rendere fruibile immediatamente l’altro stallo previsto. Dove parcheggiamo noi adesso? in mezzo alla via garibaldi? Sperando che non si faccia l’errore dell’anno precedente, quando è stato posizionato il parcheggio per disabili nella stessa via, salendo sul marciapiede, e con il muro che impediva l’apertura dello sportello”Questo il commento a caldo di chi, utilizza il parcheggio per disabili e non ha gradito la manovra della polizia locale.

red, 17 luglio 2014