Montale sulle note di Bach

I Lunedì della Poesia di Pier Luigi Alvau arrivano alla conclusione con una serata al Liceo Classico Manno

Sabato 4 aprile 2015, con il recital dedicato ai versi di Eugenio Montale e Konstantinos Kavafis e le musiche di Johann Sebastian Bach, si concluderà la Xa annualità della rassegna”i lunedì con la Poesia”. Per l’occasione la serata stravolgerà in buona parte il cliché che ha caratterizzato la rassegna per un intero decennio.

Il fatto più singolare è che paradossalmente “i lunedì con la Poesia” si concluderanno di … sabato, trasferendosi peraltro nella sala conferenze del Liceo Classico “Manno” in via Carlo Alberto. In questa particolare occasione Pier Luigi Alvau tornerà ad essere affiancato da Mauro Uselli che col suo flauto eseguirà una serie di brani di Bach frutto di trascrizioni di opere per violoncello e per strumenti a tastiera.

L’intervento di Mauro Uselli sarà un vero e proprio concerto inframmezzato dalle poesie lette da Pier Luigi Alvau scelte dal vasto repertorio di Kavafis ed del premio Nobel Montale. Pier Luigi Alvau non nasconde la soddisfazione di aver portato a termine, per dieci anni consecutivi, il progetto – da lui stesso voluto – che ha visto svilupparsi un calendario di recitals, con letture di opere poetiche e letterarie, spesso intervallate da momenti musicali.

Una serie di proposte che hanno ulteriormente contribuito alla riscoperta dell’interesse per la cultura in generale e la poesia e la musica in particolare, da cui è scaturito un peculiare apprezzamento per i recitals e che hanno colmato molti vuoti delle stagioni invernali e degli inizi di primavera di questo ultimo decennio. Volge alla chiusura, quindi, con soddisfazione non solo della produzione ma anche del pubblico e con encomi della critica, un’iniziativa che ha destato interesse ed entusiasmo e da cui sono nate altre iniziative che hanno cercato e cercano di ricalcarne ed emularne la formula.

L.P. , 2 aprile 2015