Ladro seriale arrestato dai carabinieri a Olbia

Accusato di un furto ai danni di una donna nel mese di gennaio ma è stata trovata la refurtiva di altri due furti

Lunedì i Carabinieri della Stazione di Olbia Centro hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tempio che ha concordato con l’attività svolta dai Carabinieri, nei confronti di un 42enne residente a Olbia, responsabile di aver commesso una rapina in abitazione ai danni di una donna olbiese, avvenuta a fine gennaio.

La perquisizione locale e personale ha permesso di rinvenire anche refurtiva relativa ad altri due furti, di cui uno con strappo, avvenuti pochi giorni fa, che hanno avuto come vittime sempre delle donne olbiesi. Sono in corso ulteriori indagini per accertare la provenienza illecita di altro materiale e soldi rinvenuti durante il sopralluogo dei militari. La refurtiva recuperata è stata riconsegnata alle proprietarie, mentre l’uomo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato portato nel carcere di Bancali.

23 febbraio 2018