Insularità, incontro a Sassari con l’europarlamentare Cicu

Presso il Palazzo della Provincia è in programma un interessante incontro pubblico sulla grande questione dell'insularità e sull'individuazione degli strumenti per abbatterla ed eliminare i suoi costi.

Venerdì 13, alle ore 17:30, presso il Palazzo della Provincia di Sassari in Piazza d’Italia, nella Sala Angioy, si terrà un interessante incontro pubblico sulla grande questione dell’insularità e sull’individuazione degli strumenti per abbatterla ed eliminare i suoi costi. “Una straordinaria occasione per discutere un tema che oggi, alla luce della risoluzione del Parlamento Europeo che finalmente su mia sollecitazione ha adottato una risoluzione su questo handicap, è sempre più attuale – precisa l’europarlamentare di Forza Italia Salvatore Cicu, proponente la Risoluzione con cui il Parlamento Europeo ha riconosciuto la condizione di difficoltà insulare della Sardegna, che parteciperà all’incontro assieme al capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale Pietro Pittalis, i due vice capogruppo Tedde e Zedda e i colleghi Peru, Fasolino, Cherchi e Tocco-.

“Dobbiamo uscire da questa condizione che ci rende “diversamente cittadini europei” e ha costi insostenibili in tema di trasporti, competitività delle imprese e energia -sottolineano i consiglieri regionali di Forza Italia-. L’insularità è una vera e propria catena che impedisce all’economia della Sardegna di espandersi e utilizzare le sue grandi potenzialità in termini di paesaggio, clima, bellezze naturali, tradizioni e cultura.”

“Il Parlamento Europeo con la sua Risoluzione ha sollecitato la Commissione Europea a fare una analisi dei costi dell’insularità, -precisa l’ex sindaco di Alghero Marco Tedde- ad individuare i territori insulari in una categoria omogenea, a migliorare i collegamenti marittimi e aerei, a istituire un “Quadro strategico ” per mettere a sistema gli strumenti di intervento e a creare uno “Sportello isole” per coordinare le politiche per le regioni insulari.”  “Ma la Sardegna -secondo Peru- deve uscire dal rivendicazionismo sterile e fare dei temi dell’insularità un pilastro culturale. Basta con la confusione fra autonomia e insularità.”

“Secondo gli ex assessori regionali Alessandra Zedda e Oscar Cherchi solo con la piena e radicata consapevolezza dei confini e dei contenuti di queste catene sarà possibile sostenere e stimolare la Commissione Europea a spezzarle.” Sono previsti interventi di rappresentanti delle categorie produttive e del mondo accademico. L’appuntamento sarà occasione per affrontare il problema della principale causa del forte handicap della Sardegna e individuare gli strumenti legislativi per superarlo e dare piena attuazione all’art. 174 del Trattato UE.

12 ottobre 2017