Un successo dopo l’altro per la promessa algherese del nuoto nazionale

Alice Maggioni si prepara ai campionati nazionali estivi di Roma. l'obbiettivo è regalare una nuova gioia ai suoi tantissimi tifosi.

E’ stata una prima parte di 2018 ricca di soddisfazioni per Alice Maggioni, nuotatrice algherese del Green Alghero. Dopo i duri allenamenti invernali la 14enne allenata da Sandro Florentino si è fatta subito valere ai Campionati Italiani giovanili svoltisi a Riccione dal 23 al 29 marzo, dove ha ottenuto  grazie ad un’ottima prestazione una prestigiosa medaglia di bronzo nei 50 stile libero (con un tempo di 26″29,  nuovo record regionale).

La reginetta del nuoto algherese è stata poi protagonista nei Campionati regionali sardi assoluti ospitati dalla piscina olimpionica “Terramaini” di Cagliari: qui la giovane Alice, in vasca da 50 metri, ha conquistato 2 ori (50 e 100 stile libero) e un argento (100 farfalla), firmando anche un nuovo primato regionale in vasca lunga nei 50sl, con un tempo inferiore di ben mezzo secondo al suo precedente record. Tre grandi prestazioni che hanno garantito all’atleta l’accesso nei 50 e 100 stile libero e nei 100farfalla ai Campionati nazionali estivi, in programma a Roma da lunedì 6 a lunedì 13 agosto.

Un trofeo dopo l’altro per Alice. A fine maggio a Livorno, infatti,  nel corso della 26esima edizione del Meeting nazionale “Coppa Mar Tirreno”, la giovane atleta è salita sul gradino più alto del podio dopo una gara conclusa con il nuovo record sardo categoria ragazzi. Inoltre, la scorsa domenica a Cagliari, durante i campionati regionali a squadre ragazzi, la nuotatrice algherese ha migliorato il record regionale nei 50 stile libero portandolo a 26,84, miglior prestazione italiana per quest’anno.

Ma Alice vuole ancora stupire ed è pronta a migliorare le sue prestazioni: ai campionati nazionali estivi di Roma la portacolori del Green avrà la possibilità di regalare una nuova gioia ai suoi tantissimi tifosi. Forza Alice.

12 giugno 2018