Un chilo di coca nascosto nell’auto, nei guai panettiere

L'uomo è stato fermato all'ingresso di Cagliari ma era sbarcato dal traghetto Genova-Porto Torres

Un 46enne panettiere di Monserrato è stato arrestato, questa mattina, dalla Squadra antidroga del Nucleo investigativo del comando provinciale dei carabinieri di Cagliari. L’uomo era alla guida di un’auto a noleggio quando è stato fermato all’ingresso di Cagliari, grazie alla collaborazione dei carabinieri di Dolianova, lo hanno fermato all’ingresso di Cagliari, alla guida di una Panda a noleggio.

Inizialmente all’interno dell’auto non è stato trovato nulla ma dopo aver smontato alcuni componenti della macchina, nel corso della perquisizione, è stato trovato sotto la cuffia della leva del cambio un panetto con un chilo di cocaina. Se immessa sul mercato la droga avrebbe fruttato circa 100mila euro. Secondo i primi accertamenti l’uomo, che ora si trova rinchiuso nel carcere di Uta, era sbarcato dal traghetto Genova-Porto Torres.

23 settembre 2017