“Seconda Accoglienza” in Sardegna, accordo Regione-Anci

Prefissata una tabella per i Comuni

migranti a Cagliari

Inizia anche la seconda fase dell’accoglienza in Sardegna. Questa mattinam nella Prefettura di Cagliari, è stato raggiunto un accordo tra Regione e Anci, in base al quale saranno coinvolti tutti i comuni sardi nell’ambito del piano governativo per ripartire i richiedenti asilo. I Comuni sotto i 2000 abitanti, ospiteranno 6 migranti. Quelli sopra i 2000, 3 ogni 1000 abitanti e la città metropolitana di Cagliari 2 ogni 1000 abitanti.

11 gennaio 2017