Sassari, ubriaco spintona e minaccia i poliziotti: arrestato

L'uomo, un 46enne fermato mentre si trovava alla guida di un autocarro, dovrà rispondere di resistenza, minacce a Pubblico Ufficiale.

Ieri notte (martedì), gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Sassari hanno arrestato un 49enne sassarese per resistenza, minacce a Pubblico Ufficiale e lo hanno denunciato in stato di libertà per guida sotto l’effetto dell’alcool. Durante un servizio di controllo del territorio, i poliziotti hanno proceduto al controllo di un autocarro, alla guida del quale hanno trovato una persona, palesemente ubriaca. L’uomo, una volta identificato, è stato sottoposto al test etilometrico preliminare, a cui è risultato positivo, pertanto invitato a sottoporsi ad una seconda prova si è rifiutato andando in escandescenza ed iniziando a minacciare verbalmente gli operatori.

L’uomo, nonostante i poliziotti avessero provato a farlo ragionare, ha tentato comunque di risalire sul suo mezzo al fine di rimettersi alla guida e nella circostanza, ha iniziato a spintonare e strattonare i poliziotti che successivamente si vedevano costretti a trarlo in arresto. Dopo le formalità di rito il 49enne è stato trattenuto all’interno delle celle di sicurezza della Questura, e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, in attesa dell’udienza di convalida prevista per oggi.

22 novembre 2017