Sassari, rissa con coltellate a Latte Dolce: arrestato 50enne

Un uomo di Sorso è finito in manette per tentato omicidio

Questa mattina gli agenti della Sezione Volanti ed unità della Squadra Mobile, hanno tratto in arresto un 50enne, nativo di Sorso, con precedenti di polizia, per tentato omicidio. Gli agenti sono intervenuti nel quartiere di Latte Dolce, per una lite tra tre individui scaturita per futili motivi e culminata in un accoltellamento. Sul posto, i poliziotti hanno constatato che l’aggressore, con precedenti di polizia, si era già dato alla fuga, mentre le vittime, un 22enne e un 25enne, entrambisassaresi, hanno riportato lievi ferite da taglio.

Il 50enne, dopo l’aggressione ai due giovani, si era barricato all’interno della propria abitazione poco distante. Raggiunto dai poliziotti, dopo una breve mediazione, l’uomo si è convinto ad aprire il portone d’ingresso ma ha opposto comunque resistenza brandendo un oggetto metallico in direzione degli agenti. Malgrado la resistenza, gli agenti sono riusciti ad avere la meglio e a trarre in arresto l’uomo per il reato di tentato omicidio. Al termine delle formalità di rito, il 50enne è stato associato alla casa circondariale di Bancali a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

21 aprile 2018