Sassari, celebrazioni per la commemorazione dei defunti (FOTO)

Il sindaco e la giunta al monumento ai caduti della brigata Sassari e al santuario militare.

Domenica  mattina, in occasione della festività della commemorazione dei defunti, il sindaco di Sassari Nicola Sanna e la giunta hanno partecipato alle celebrazioni che si sono svolte in città. Alle 9,30 primo cittadino e giunta, assieme alle autorità militari e civili del territorio, hanno partecipato alla cerimonia organizzata dalla brigata Sassari che si è volta al monumento dedicato ai caduti della “Sassari”, nel parco di Baddimanna.

Alle 11, poi, il sindaco Nicola Sanna e gli assessori comunali sassaresi hanno assistito alla cerimonia che si è tenuta al cimitero della città, al sacrario militare. Qui, dopo la messa celebrata dall’arcivescovo di Sassari, padre Paolo Atzei, le autorità civili e militari hanno deposto una corona di fiori all’interno del santuario dove riposano i militari caduti in guerra.

Prima della funzione religiosa, il sindaco Nicola Sanna, accompagnato dal capo di gabinetto Giovanni Isetta, il comandante della polizia municipale Antonio Careddu, il direttore del cimitero Michele Bonomi, ha deposto una corona di fiori ai piedi della colonna situata nel vialetto all’ingresso del cimitero monumentale. A conclusione della messa, invece, il sindaco e le autorità civili e militari hanno reso omaggio ai Presidenti della Repubblica che riposano nell’area del cimitero monumentale: Francesco Cossiga e Antonio Segni.

FOTO:

3 novembre 2014