Ruba una borsetta: minorenne algherese denunciato per furto

Il ragazzo ha raggiunto la vittima alle spalle, poi si è appropriato della borsa ed è fuggito. Gli agenti di Polizia sono riusciti ad identificarlo dopo aver visionato le immagini delle videocamere di un hotel.

Nei giorni scorsi si è presentata presso gli uffici del Commissariato di Polizia di Alghero, una donna di nazionalità ucraina che era appena stata derubata da un ragazzo della propria borsetta mentre si trovava seduta su una panchina nel belvedere sottostante il piazzale Balaguer a prendere il sole. La pattuglia delle volanti ha proceduto tempestivamente a verificare se il luogo del furto fosse stato ripreso da telecamere presenti nella zona, acquisendo le immagini di alcune videocamere dell’Hotel Calabona.

I filmati hanno immortalato un giovane ragazzo che dopo aver raggiunto la vittima alle spalle, si è appropriato della borsa scappando subito dopo. La donna , nel tentativo di raggiungere il malfattore, è caduta rovinosamente a terra. Grazie ad accertamenti ulteriori portati avanti dagli agenti si è risalito alle generalità del ladro, un ragazzino ancora minorenne denunciato alla Procura dei Minori. La borsa è stata rinvenuta nella serata dello stesso giorno in una via nelle vicinanze del fatto e immediatamente riconsegnata alla vittima.

18 luglio 2018