Pochette con la droga ritrovata dalla Finanza

Interventi delle Fiamme Gialle di Cagliari

Durante le attività di controllo del territorio, con particolare indirizzo al contrasto allo spaccio e alla diffusione delle sostanze stupefacenti, le Fiamme Gialle cagliaritane, con lo specifico impiego delle unità cinofile, hanno effettuato, negli ultimi giorni, nel territorio della provincia, quattro distinti interventi. Il più rilevante a Frutti d’Oro, dove i finanzieri hanno ritrovato una pochette, segnalata dal cane antidroga durante la perlustrazione del territorio, al cui interno c’erano 0,5 grammi di cocaina, 76,72 grammi di hashish e 8,96 grammi di marijuana.

Sempre a Frutti d’oro, le fiamme gialle hanno fermato un veicolo il cui conducente è stato trovato in possesso di 1,25 grammi di hashish. In questa circostanza, oltre che al sequestro della sostanza stupefacente e alla segnalazione al Prefetto, per il soggetto è scattato anche il ritiro della patente di guida.

Al porto di Cagliari, appena sbarcato dal traghetto proveniente da Civitavecchia, i finanzieri hanno intercettato un uomo italiano di 43 anni con indosso 12,5 grammi di hashish. Sempre a Cagliari ma in viale Trieste, le Fiamme Gialle hanno fermato un soggetto italiano, classe 1994, in possesso di 0,4 grammi di hashish. A Iglesias, vicino alla stazione ferroviaria, i finanzieri hanno individuato 1 soggetto italiano, classe 1993, in possesso di 2,1 grammi di hashish e di uno spinello.

11 gennaio 2018