Parco, spiccano il volo i quattordici grifoni

Ad Alghero uno spettacolo unico ed emozionante. Le centinaia di persone assiepate tra cala Barca e Monte Timidone hanno dovuto attendere le 12,35 per iniziare a vedere spiccare il volo dei quattordici grifoni che si trovavano nelle gabbie di preambientamento nel carnaio di Marina di Lioneddu.

Un attesa si, ma lo spettacolo è stato unico ed emozionante. Il tempo era buono e il vento di grecale ha iniziato ad aumentare solo nel primo pomeriggio. Ad attendere la liberazione non c’erano solo scolaresche e visitatori, ma soprattutto tanti adetti ai lavori, istituzioni fotografi professionisti e media nazionali. Erano presenti anche i rappresentanti dello Zoo Artis di Amsterdam che hanno assistito alla liberazione di due grifoni dello loro zoo nati e allevati in cattività e donati al team scietifico del progetto life “under griffon wings” che sta portando avanti questa complessa e articolata attività di ritorno alla colonizzazione del grifone del Parco regionale di Porto Conte e nella costa bosana. Erano presenti infine anche i rappresentanti della Vulture Conservative foundation venuti appositamente da tutta Europa per assistere all’evento.

“Siamo assolutamente soddisfatti dell’enorme lavoro svolto dall’Università di Sassari capofila del progetto Life, dall’Agenzia Forestas e dal corpo forestale-ha riferito il presidente del Parco di Porto Conte Luigi Cella-questa azione di conservazione rappresenta un grande fiore all’occhiello per il Parco di Porto Conte che finalmente potrà godere della presenza del grifone si sperà ancora a lungo.”

14 aprile 2018