Olbia: 1,7 chili di marijuna nell’armadio di casa: arrestato

Nei guai un trentenne del posto

Nella mattinata odierna gli agenti del Commissariato di Olbia hanno tratto in arresto un 30enne del luogo per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. Durante un servizio mirato alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio illecito di sostanze stupefacenti, gli agenti hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione in cui risiede il 30enne.

Nel corso della perquisizione, i poliziotti hanno rinvenuto, nascosta all’interno dell’armadio della camera da letto, sette involucri contenenti sostanza erbacea, che a seguito di analisi, è risultata essere marijuana per un peso complessivo di circa 1,7 kg. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro e l’uomo è stato arrestato. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nella foto: immagine d’archivio

11 luglio 2018