Neria De Giovanni a Castel Gandolfo per Ildegarda di Bingen

Parteciperà al convegno organizzato a Castel Gandolfo per i cinque anni dalla proclamazione a Dottore Universale della Chiesa della Badessa Benedettina

Sabato 14 ottobre Neria De Giovanni è stata invitata a parlare del suo ultimo libro , “Hildegard prophetissa” (Nemapress ed.) al Convegno su “Ildegarda di Bingen, nel Medioevo una donna del futuro”, organizzato a Castel Gandolfo per i cinque anni dalla proclamazione a Dottore Universale della Chiesa della Badessa Benedettina.

La LEV. Libreria Editrice Vaticana, aveva pubblicato il primo libro di Neria De Giovanni sulla Santa tedesca con la lettera apostolica di papa Benedetto XVI. Questo secondo libro  affronta anche l’attuale percorso di conoscenza dell’opera ildegardiana con  approfondimento in diverse discipline olistiche e mediche. Il volume è prefato dal dott. Matteo Bertelli, medico genetista, presidente del Gruppo  MAGI,  per la ricerca, diagnosi e cura delle malattie genetiche e rare.

Neria De Giovanni è stata recentemente invitata anche a Bingen per le celebrazioni ufficiali della Chiesa nella ricorrenza della morte della Santa, avvenuta  il 17 settembre 1179.

Questo nuovo libro, oltre illustrare la vita e le opere di Ildegarda, scrittrice, musicista e compositrice, drammaturga, filosofa e guaritrice, erborista, consigliera politica e profetessa, aggiorna anche sul “Cammino di Ildegarda”,  un percorso spirituale di forte impatto turistico-culturale nei luoghi in cui visse e operò Ildegarda di Bingen, una donna forte che seppe opporsi anche all’Imperatore Federico Barbarossa!

12 ottobre 2017