Latitante sardo arrestato a Genova

Deve scontare un cumulo di pene per ricettazione ed evasione pari a due anni e sei mesi per reati commessi a Firenze

Un 43enne sardo, latitante da 5 anni, è stato arrestato dalla polizia a Genova in seguito a una rissa avvenuta nel centro storico della città ligure. Una volta arrivati sul posto gli agenti di Polizia, il 43enne ha fornito loro il nome di un’altra persona. Ma in Questura è stata scoperta la vera identità attraverso la verifica delle impronte digitali. Doveva scontare un cumulo di pene per ricettazione ed evasione pari a due anni e sei mesi per reati commessi a Firenze ma era latitante da 5 anni. Ora dovrà fare i conti anche consuma denuncia per aver fornito false generalità.

14 novembre 2017