Giallo a Londra, 23enne nuorese ucciso a coltellate

Il giovane sarebbe stato ucciso da uno sconosciuto appena sorpreso nella sua casa

Giallo ieri a Londra, dove un giovane nuorese di 23 anni, Pietro Sanna, è stato accoltellato a morte nel suo appartamento. Gli investigatori di Scotland Yard stanno indagando su quanto accaduto. Il giovane potrebbe aver sorpreso uno o più ladri all’interno della casa ed essere stato aggredito e ucciso.

Il ragazzo abitava da circa due anni in Gran Bretagna, dove aveva raggiunto il fratello. La famiglia, nota per le attività imprenditoriali nell’ambito del turismo, sarebbe già partita per la capitale britannica.

Nella foto: immagine d’archivio

27 giugno 2017