Furti all’Ufficio corpi del reato: 5 arrestati, anche un algherese

Operazione dei Carabinieri alle prime luci dell'alba

Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Sassari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Sassari, su richiesta di quella Procura che ha coordinato le indagini, nei confronti di 5 indagati, responsabili a vario titolo ed in concorso di ricettazione di oggetti di valore e di spaccio di stupefacenti asportati dall’Ufficio Corpi di Reato del Tribunale di Sassari, peculato, assenteismo, estorsione ed altri reati. Nei guai anche un 41enne algherese (A.S.M. le iniziali), accusato di spaccio di stupefacenti e ricettazione, che ora si trova ai domiciliari.

12 agosto 2017