Elezioni Politiche 2018: M5S primo partito. In Sardegna più del 40%

Anche ad Alghero vittoria schiacciante dei pentastellati

Il Movimento 5 stelle è il primo partito in Italia, con il 31% dei voti. E’ questa la notizia più importante della giornata elettorale del 4 marzo. I pentastellati in Sardegna superano addirittura il 40%. Ma fa rumore anche la debacle del Partito Democratico, sotto il 20% a livello nazionale ma anche nell’isola.

Il centrodestra è la prima coalizione con il 36% ma non ha la maggioranza per governare. Festeggia comunque la Lega che con il 18% sorpassa Forza Italia, ferma intorno al 14%. Colpisce il 10% conquistato dal Carroccio in Sardegna.

E ad Alghero? Anche qui netta vittoria del Movimento 5 Stelle, sia alla Camera che al Senato, dove è il primo partito con una percentuale del 43%. Mario Perantoni ha vinto la sfida dell’Uninominale alla Camera con l’algherese Maria Grazia Salaris, che ha raccolto il 31% delle preferenze, Vittoria Bogo Deledda quella del Senato contro Antonio Moro. Lontano il Pd, che non è andato oltre il 17%.

4 marzo 2018