C’è anche un po’ di Alghero nel nuovo video dei Negrita

Il filmato di "Adios Paranoia", la notizia è di questi giorni e renderà orgogliosi tanti algheresi, vede coinvolti anche alcuni nostri concittadini.

C’era grande attesa per l’uscita del nuovo singolo dei Negrita, “Adios Paranoia”, che anticipa di qualche mese l’uscita del nuovo album di inediti della band toscana. Il filmato, notizia di questi giorni che renderà orgogliosi tanti algheresi, vede coinvolti anche alcuni nostri concittadini. Uno è il giovanissimo Alessandro Fois, che frequenta la scuola di teatro Spazio-T di Chiara Murru e Maurizio Pulina e che ha avuto il piacere di passare momenti indimenticabili al fianco di professionisti del settore.

Altre due persone sono state invece direttamente coinvolte nella realizzazione del video. Sono l’algherese Emilio Canu e Bruno Cattari, di Olmedo ma residente ad Alghero, entrambi cine/foto operatori della ”Super Fly Sardinia”. Sono stati contattati dalla nota casa di produzione olbiese, la Lebonski agency, per la realizzazione di immagini dall’alto mediante un drone. Il video di “Adios Paranoia” è stato girato nello spettacolo naturale delle dune di Piscinas, ad Arbus. Bruno ed Emilio hanno lavorato al fianco del regista e del responsabile degli effetti speciali.

FOTO:

20 novembre 2017