Burcei, picchia la moglie con uno zoccolo: arrestato

L'uomo, un 57enni con precedenti, è stato fermato dai carabinieri dopo la denuncia-querela presentata dalla donna

Un cinquantasettenne con dei precedenti penali è stato arrestato venerdi pomeriggio dai carabinieri per aver picchiato e ferito alla testa la moglie con uno zoccolo. Il fatto è avvenuto a Burcei. L’uomo, accusato di maltrattamenti in famiglia, è stato fermato dai carabinieri dopo la denuncia-querela presentata dalla donna. Al termine delle formalità di rito è stato portato dai militati nella sede della compagnia di Quartu Sant’Elena dove ha trascorso la notte in una cella di sicurezza.

23 settembre 2017