Alghero, emergenza immondizia alle Bombarde

La denuncia è di Tonina Desogos, Presidente del Comitato di Borgata di Maristella.

«Una delle spiagge top di Alghero, le Bombarde, versa in una situazione di degrado ambientale non tollerabile, men che meno in questa fase così calda della stagione turistica cioè quando migliaia di turisti transitano per quella zona e imprimono nella memoria il contrasto tra ciò che offre la natura e ciò che è capace di fare l’uomo a una delle perle delle Riviera del Corallo». La denuncia è di Tonina Desogos, Presidente del Comitato di Borgata di Maristella.

«Dopo la segnalazione – prosegue –  di alcune persone siamo stati a verificare e purtroppo, con rammarico, abbiamo potuto constatare la veridicità delle immagini proposte. Certo, anche i turisti dovrebbero essere più attenti ma in un’area così delicata sarebbe quantomeno necessaria una visita quotidiana da parte di chi si occupa della nettezza urbana».

«Chiediamo all’Assessore Raniero Selva di verificare la situazione e di procedere a una programmazione degli interventi al fine di evitare il ripetersi di questo scempio, gravissimo danno per l’immagine turistica di Alghero» – conclude Desogos.

16 luglio 2017