Addio a Don Antonio Nughes

Il sacerdote algherese è stato scrittore, autore, ricercatore e cofondatore della Escola de Alguerés "Pasqual Scanu". Aveva recentemente ricevuto il riconoscimento "Fidelitat a l'Alguer", premio conferito dall'Amministrazione comunale alle personalità che si sono maggiormente distinte  per la valorizzazione della cultura, della lingua e delle tradizioni

Alghero saluta Don Antoni Nughes. Nato nel 1943,  è stato uno scrittore, autore, ricercatore, nonchè cofondatore della Escola de Alguerés “Pasqual Scanu”. Don Nughes era da tempo affetto da problemi di salute. Nel 1980 ottenne dall’autorità diocesana l’autorizzazione a celebrare la messa in algherese. Nel 1995 venne nominato direttore dell’Archivio storico diocesano e direttore dell’Ufficio dei beni culturali ecclesiastici della Diocesi di Alghero-Bosa. Promosse importanti interventi di restauro di edifici di culto. Dal 2000 al 2011 ricoprì la carica di direttore del Museo di Arte Sacra. Don Nughes aveva recentemente ricevuto il riconoscimento “Fidelitat a l’Alguer”, premio conferito dall’Amministrazione comunale alle personalità che si sono maggiormente distinte  per la valorizzazione della cultura, della lingua e delle tradizioni algheresi. La camera ardente sarà allestita nella Cattedrale di Santa Maria al centro storico.

 

4 maggio 2018